Cerca nel sito

Eventi a Vigevano:

Dal 26-05-2024 al 15-09-2024
Appuntamenti Musicali a San Dionigi
Dal 15-06-2024 al 02-07-2024
Vincenzo Parea - UNIVERSI CROMATICI
Dal 15-06-2024 al 30-06-2024
CASACRILICO
Dal 22-06-2024 al 22-06-2024
VIGEVANO OPEROSA
Dal 29-06-2024 al 29-06-2024
UN POMERIGGIO SPIRITUALE CON GLI AUTORI

Vedi tutti

Grazie a

Videonews


23/05/2024 11:44
Arrivano nuove risorse al Comune di Vigevano da parte di Regione Lombardia. La cifra è pari a 2.100.000 euro e si aggiunge a quella destinata al progetto di sviluppo urbano sostenibile Vigevano.Inc.
Questi nuovi fondi serviranno a portare a termine due progetti sostenibili e di inclusione sociale importanti per la città.
Gran parte del finanziamento, 1.750.000 euro, sarà destinata a Palazzo Riberia. La struttura, un edificio storico situato nel centro della città, sarà trasformata in un polo multifunzionale dedicato a servizi sociali e urbani.
Il progetto prevede: il recupero e l'efficientamento energetico, rispettando le norme della Sovrintendenza; la creazione di spazi dedicati a servizi per minori disabili, alla formazione autonoma, è infatti previsto anche un ristorante etico dove potranno lavorare giovani e adulti con disabilità e poi ci saranno spazi aperti alla cittadinanza; infine verrà ristrutturato il piano superiore che ospiterà 16 alloggi per soggetti fragili.
I 350mila euro restanti saranno utilizzati per realizzare il Parco Didattico, un progetto che promuoverà l'educazione ambientale e migliorerà la qualità dell'aria.
Il parco sorgerà nell'area dell'ex Fatecispazio. Si partirà con la bonifica e la demolizione dell'edificio esistente, che contiene materiali pericolosi come l'amianto, successivamente verrà costruito un nuovo padiglione multifunzionale che ospiterà le attività didattiche e infine verranno create aree verdi, orti condivisi e percorsi educativi all'aperto.
Entrambi i progetti vanno ad integrare Vigevano.Inc, che si propone di realizzare nuove tipologie di servizi a sostegno della popolazione più fragile, di riqualificare edifici, come alcune parti del Castello Sforzesco, e di tutelare il verde urbano.