Cerca nel sito

Eventi a Vigevano:

Dal 26-05-2024 al 15-09-2024
Appuntamenti Musicali a San Dionigi
Dal 15-06-2024 al 02-07-2024
Vincenzo Parea - UNIVERSI CROMATICI
Dal 15-06-2024 al 30-06-2024
CASACRILICO
Dal 22-06-2024 al 22-06-2024
VIGEVANO OPEROSA
Dal 29-06-2024 al 29-06-2024
UN POMERIGGIO SPIRITUALE CON GLI AUTORI

Vedi tutti

Grazie a

Videonews


24/05/2024 09:17
Tre transenne e il classico nastro bianco e rosso a segnalare un nuovo cedimento in Borgo Basso. Siamo in via Milazzo, all’altezza del civico 181 dove nelle scorse ore i tecnici del comune di Pavia sono dovuti intervenire per delimitare la nuova buca lungo la via.

Lo stato di salute della strada è piuttosto precario da tempo e le ultime piogge battenti non hanno fatto altro che peggiorare la situazione. Risalendo via Milazzo verso la parte alta del Borgo, resta poi irrisolto il problema della manutenzione della sponda destra all’altezza del Club dei Vogatori Pavesi.

Lo scorso 16 gennaio le associazioni remiere avevano partecipato al sopralluogo organizzato da Aipo per pianificare i lavori di consolidamento della sponda destra invocati da tempo. Ma a distanza di quattro mesi da quel sopralluogo non si sono avute più notizie da parte di Aipo e il bando non sarebbe stato ancora assegnato.

I lavori, come spiegato ad inizio 2024, dovrebbero interessare un tratto di circa duecento metri di strada, dall’inizio di via Milazzo, per sistemare la massicciata che sta lentamente finendo nel fiume come mostrato dalle nostre telecamere. La corrente continua a scavare andando ad alterare la profondità del letto ed incidendo anche sulla tenuta delle sponde.
Si tratta di interventi fondamentali per cercare di rallentare i danni causati dalla continua erosione del Ticino.