Vigevano e Lomellina favorevoli alla fusione con Assolombarda

  • Categoria: News
  • Pubblicato: Mercoledì, 30 Ottobre 2019 10:29
  • 30 Ott

Dopo le imprese pavesi, anche quelle lomelline danno parere positivo alla fusione con Assolombarda, la realtà industriale più importante italiana che comprende le aziende delle province di Milano, Lodi, Monza e Brianza.

Lunedì scorso si è tenuto l’incontro nella sede lomellina di Vigevano, hanno partecipato importanti aziende del settore calzaturiero come Moreschi e Speroni e del settore meccano-calzaturiero come Atom, Sabal, Alfa e Biffignandi.

L’ultimo incontro si terrà a Voghera il 6 novembre.

Incontri per decidere il futuro di Confindustria Pavia